I consumatori europei possono essere la forza trainante del cambiamento delle abitudini commerciali, attraverso un impatto positivo sull'ambiente e sugli stili di vita. Il Premio "EU Cities for Fair and Ethical Trade Award" mira a porre in evidenza i risultati delle città europee che lavorano per cambiare i modelli di consumo e di produzione. Fine ultimo dell’Iniziativa è creare una piattaforma unica che permetta agli operatori di imparare, condividere e ampliare gli interventi diretti a favorire della sostenibilità delle città, contribuendo nel contempo al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile, in particolare il numero 12 (“Consumo e produzione responsabile”).

Unendosi al Network, le città preselezionate potranno ottenere una maggiore visibilità grazie all'ampia copertura mediatica del Progetto. La città vincitrice potrà implementare un progetto di cooperazione allo sviluppo che avvantaggi una città partner in un Paese in Via di Sviluppo, anche tramite il supporto delle nuove tecnologie ITC.

Possono candidarsi tutte le città europee con più di 20.000 abitanti. A tal proposito, qualsiasi stakeholder può produrre la domanda, fatta salva la presentazione da parte di un rappresentante della città con autorizzazione previa del sindaco. Le città in questione devono rivestire la qualifica di leader nel commercio sostenibile, equo ed etico attraverso:

  1. visioni, strategie e obiettivi convincenti;
  2. politiche pertinenti;
  3. attività ed iniziative coerenti con il fine del Premio.

Per ogni informazione sul Riconoscimento clicca qui.