Obiettivo: 

Razionalizzazione delle strutture regionali che operano nella valorizzazione della ricerca, del trasferimento tecnologico e nello sviluppo di innovazione

Attività: 

Definizione e attuazione, in raccordo tra Regione e MUR, di un modello organizzativo degli innovation enablers che garantisca la valorizzazione delle competenze, la snellezza decisionale e operativa, la non sovrapposizione di attività e che interessi le fasi dall’accompagnamento dell’idea imprenditoriale o del risultato della ricerca dal proof of concept fino al mercato, con individuazione di funzioni, attività, competenze e modalità di raccordo con i cluster regionali di riferimento

Intervento: 

Il progetto «Sistema dell’Innovazione FVG 2021-2022», finanziato ai sensi della LR 27/2014, art. 7, commi 16-29, si articola in 4 workpackeges, con l’obiettivo di contribuire alla crescita del sistema economico territoriale, in continuità con gli obiettivi del Sistema «ARGO» gestito da Area Science Park.

WP1 Coordinamento e attività di sistema Nodi IP4FVG: comprende attività generali di coordinamento operativo e di monitoraggio delle attività di progetto e supporto alle attività dei Nodi IP4FVG, in particolare per favorirne l’accesso da parte delle imprese e la promozione dell’offerta tecnologica degli stessi

WP2 Manifattura digitale IP4FVG: comprende attività di supporto all’innovazione digitale dei processi aziendali, di valutazione del grado di maturità digitale delle aziende e di promuovere progetti di trasformazione digitale

WP3 Centri di eccellenza “Additive Manufacturing” e “Fabbricazione digitale”: comprende attività di trasferimento tecnologico e di sviluppo di nuovi modelli di business legati alla manifattura additiva e alla fabbricazione digitale, ritenute tecnologie strategiche e abilitanti per lo sviluppo del settore manifatturiero regionale

WP4 Centro di eccellenza “Smart Mountain”: comprende attività volte ad innescare una rivitalizzazione del tessuto sociale e imprenditoriale montano sia dal punto di vista dell’innovazione tecnologica sia dal punto di vista dell’innovazione nei modelli di business, favorendo la transizione da ambiente sfavorito e marginale, soggetto a spopolamento, a centro di attrazione di talenti e key players nazionali e internazionali per sperimentare tecnologie, soluzioni e modelli imprenditoriali capaci di risolvere problematiche tipiche del territorio.

Soggetti Attuatori: 

BIC Incubatori FVG srl, Friuli Innovazione Centro di Ricerca e di Trasferimento Tecnologico Scarl, Polo Tecnologico Alto Adriatico “Andrea Galvani” Spca

Data di avvio: 

2021

Durata prevista: 

2021-2022

Finanziamento: 

BIC Incubatori FVG srl: € 200.000,00 Friuli Innovazione Centro di Ricerca e di Trasferimento Tecnologico Scarl: €1.020.000,00 Polo Tecnologico Alto Adriatico ‘Andrea Galvani’ Spca: € 780.000,00

Risultato atteso: 

WP1 Coordinamento e attività di sistema Nodi IP4FVG
• controllo dell’avanzamento delle attività di progetto ed il relativo reporting alla Cabina di Regia IP4FVG
• predisposizione della documentazione operativa (piano di lavoro, SAL periodici)
• supporto alle attività dei Nodi IP4FVG

WP2 Manifattura digitale IP4FVG
• supporto all’innovazione digitale dei processi aziendali;
• valutazione del grado di maturità digitale (Digital Assessment);
• supporto ai progetti di trasformazione digitale («Cantieri Digitali»);
• Sviluppo dell’iniziativa progettuale SCEM – Supply Chain Event Management

WP3 Centri di eccellenza “Additive Manufacturing” e “Fabbricazione digitale”
• avvio di percorsi di scoperta delle tecnologie e delle loro applicazioni;
• audit tecnologici e approfondimenti specialistici per lo sviluppo di percorsi di innovazione tecnologica e strategica

WP4 Centro di eccellenza “Smart Mountain”
• Gestione sostenibile del patrimonio ambientale;
• Iniziative sperimentali su tecnologie digitali avanzate;
• Produzione e consumo intelligente di energia da fonte rinnovabile;
• Tele-monitoraggio per categorie disagiate;
• Superamento del Digital divide

Indicatore di risultato: 

WP1 Coordinamento e attività di sistema Nodi IP4FVG
relazione finale sulle attività di supporto svolte relative all’accesso ai Nodi e alla loro promozione

WP2 Manifattura digitale IP4FVG
• n. assessment
• n. cantieri digitali WP3 Centri di eccellenza “Additive Manufacturing” e “Fabbricazione digitale”
• n. open days ai laboratori
• audit tecnologici aziendali
• n. cantieri

WP4 Centro di eccellenza “Smart Mountain”
• n. tavoli di lavoro/audit aziendali con stakeholder pubblici/privati e imprese, startup e aspiranti imprenditori
• n. azioni pilota definite a livello progettuale e avviate