Obiettivo: 

Realizzazione di una “Rete scientifica di eccellenza”, nella regione Friuli Venezia Giulia tra Università, Enti pubblici di ricerca e Enti di ricerca internazionali per rafforzare la capacità di azione, attrattività e competitività a livello nazionale e internazionale delle istituzioni

Attività: 

Sostegno allo sviluppo di accordi internazionali, accordi di collaborazione e progetti nei settori della Ricerca e dell’Innovazione, che coinvolgono le istituzioni appartenenti alla Rete scientifica di eccellenza, in primis all’interno delle aree della Strategia dell’Unione Europea per la Regione Alpina (EUSALP) e della Strategia dell’Unione Europea per la Regione Adriatico-Ionica (EUSAIR)

Intervento: 

In un’ottica strategica di potenziamento delle attività di collaborazione a livello europeo ed internazionale in tema di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico, l’Amministrazione regionale prosegue l’attuazione dell’Accordo (MoU) sottoscritto nel 2017 con una durata quinquennale con la DG - Joint Research Centre (JRC), Centro comune di ricerca della Commissione europea che supporta le politiche europee, contribuendo al processo decisionale mediante ricerche ed evidenze scientifiche. L’Accordo è uno strumento quadro, che consente di promuovere e agevolare ulteriori accordi di carattere operativo fra istituzioni afferenti al sistema scientifico e dell’innovazione regionale e JRC per lo sviluppo di iniziative comuni, che rechino altresì ricadute positive sul territorio regionale.

In particolare, in coerenza con la programmazione precedente, proseguono le attività progettuali previste nell’Accordo che volge al termine nel 2022 e nel contempo viene definito un nuovo rinnovato strumento di collaborazione con il JRC attraverso apposita stipula di Letter of Intent - LoI , con un’ampia gamma di attività di valorizzazione delle istituzioni scientifiche regionali, in un’ottica strategica di potenziamento delle attività di collaborazione a livello europeo ed internazionale in tema di ricerca, innovazione e trasferimento tecnologico a beneficio del sistema della ricerca e dell’innovazione regionale.

• Realizzazione nel mese di novembre 2021 dell’evento congiunto “SMART SPECIALIZATION & TECHNOLOGY TRANSFER: THE EXPERIENCE OF THE FRIULI-VENEZIA GIULIA (FVG) REGION”, in collaborazione fra JRC e Regione FVG, sviluppato nell'ambito della Conferenza “Strengthening Technology Transfer in Europe” organizzata da JRC ed Area Science Park il 17, 18 e 19 novembre 2021.

Il workshop vede la presentazione della Strategia di specializzazione intelligente regionale (S3) con specifico riferimento gli interventi per il superamento dei colli di bottiglia all’innovazione, anche in correlazione alla transizione digitale e verde. Un focus specifico è dedicato alle due azioni strategiche e di sistema finalizzate a realizzare un effettivo ecosistema dell’innovazione: SiS FVG ed il progetto Sistema Argo, per concludersi con una panoramica sulle esperienze in tema di cooperazione regionale per il trasferimento tecnologico e per la promozione dell’innovazione in una prospettiva transnazionale, a cura dell’Iniziativa Centro Europea (InCE).

• Definizione, stipula e attuazione di Letter of Intent tra Regione Autonoma FVG e JRC

 

Soggetti Attuatori: 

Amministrazione regionale e Istituzioni del SiS FVG

Data di avvio: 

2021

Durata prevista: 

Pluriennale

Risultato atteso: 

• Aumentare le capacità di internazionalizzazione del sistema scientifico e dell’innovazione regionale e incrementare le collaborazioni internazionali attive
• Accrescere la collaborazione fra Regione e stakeholder (Enti di ricerca)

Indicatore di risultato: 

Numero eventi in collaborazione