Dallo scorso settembre, il Centro EURAXESS di Area Science Park (facente capo all’Ufficio Sviluppo Parco e SiS FVG) è attivamente coinvolto nel progetto EURAXESS TOP IV “Open EURAXESS - To strengthen the effectiveness and optimize the services of all partners in an innovative and open EURAXESS network”. I Partner del Progetto provengono da 40 paesi, includendo l’intera rete europea che conta oltre 500 uffici e uno staff di oltre 1.500 persone, oltre ad alcuni paesi terzi. Uno dei principali obiettivi del Progetto è quello di ampliare la tipologia di servizi dedicati ai ricercatori, in particolare per quanto riguarda le tematiche legate allo sviluppo di carriera, alle opportunità lavorative al di là del settore accademico e, più in generale, all’imprenditorialità scientifica.

Una delle azioni sviluppate nell’ambito del Progetto TOP IV è il programma pilota di mentoring "REBECA - REsearchers BEyond aCAdemia Mentoring Programme", coordinato dalla Fundación Española para la Ciencia y la Tecnologia - FECYT. L’Azione punta a far conoscere ai giovani ricercatori cosa c’è “al di fuori del laboratorio”, ovvero quali possono essere le opportunità di lavoro nel settore privato, quali sono le regole, i valori e le competenze richieste, come identificare le potenzialità commerciali della propria ricerca, come presentarsi ai possibili datori di lavoro privati, quali sono le opportunità di finanziamento dedicate alle nuove aziende o startup. ll Programma si rivolge in modo particolare agli early stage researchers e ai dottorandi (mentees), a cui sarà affiancato un mentor del settore privato o pubblico in linea con le esigenze formative da loro richieste. REBECA, ufficialmente iniziato il 1° luglio scorso, durerà sei mesi e sarà sperimentato in contemporanea in Italia, Spagna, Bulgaria, Danimarca e Israele.

La versione italiana, curata da Area Science Park, si caratterizza per una maggiore attenzione alle tematiche legate al business e all’imprenditorialità scientifica, come per esempio Business Development e Exploitation of research results, research and entrepreneurship, oltre a tematiche trasversali e legate maggiormente allo sviluppo della carriera come Intersectoral mobility and International careers, Developing career strategies and alternatives to academia for researchers e Communication and Networking. Inoltre, nel corso della sperimentazione, saranno proposti dei seminari di approfondimento tenuti da esperti del settore sui principali argomenti di imprenditorialità scientifica, a volte poco o per nulla trattati nei corsi di dottorato, come per esempio il business plan, i brevetti, la creazione di impresa e le opportunità di finanziamento per la mobilità intersettoriale.

Per quanto riguarda l’edizione italiana, sono state formate 9 coppie. A ciascun mentee è stato affiancato un mentor, il cui profilo professionale e l’esperienza lavorativa maturata fossero in linea con le esigenze espresse dal mentee in fase di candidatura. Durante il matching mentor/mentee non sono state considerate solamente le competenze di ciascuno, ma anche le esperienze di vita lavorativa (come precedenti esperienze di mobilità internazionale). Nell’arco dei prossimi 6 mesi verranno organizzati ulteriori seminari per i mentee su tematiche di interesse comune, per esempio come scrivere un CV e come ricercare un lavoro al di fuori del mondo accademico. I seminari, così come il materiale distribuito ai partecipanti, è in lingua inglese. Essendo questa una fase pilota, alla fine del Programma è previsto che i partecipanti lascino un proprio riscontro in merito all’esperienza vissuta ed eventualmente dei suggerimenti per future edizioni.

Grazie a questo Progetto la rete EURAXESS mira ad ampliare i servizi dedicati ai ricercatori, come quelli legati all’accoglienza (visti, permessi, alloggi, assistenza sanitaria, ecc.) e alle opportunità di lavoro, affiancando anche dei servizi più mirati sullo sviluppo di carriera, sia in ambito accademico che nell’industria. In particolare, il sito web europeo EURAXESS offre già ai ricercatori la possibilità sia di cercare delle offerte di lavoro (al momento, nella sezione "Jobs" sono presenti circa 7.900 offerte) sia di rendere disponibile il proprio CV alle imprese registrate tramite la creazione di un account. Nella sottosezione "Funding & Hosting Offers" sono poi disponibili informazioni sulle opportunità di finanziamento per ricercatori e imprese e sulle istituzioni che hanno manifestato il loro interesse a diventare una host organization (per esempio, nel caso di una candidatura per una MSCA Individual Fellowship). I servizi che verranno potenziati grazie a TOP IV saranno invece quelli dedicati allo sviluppo di carriera e, in particolare, alla maggior diffusione degli EURAXESS Career Development Centres, che avranno un ruolo sempre più centrale nell’orientare il ricercatore nella propria crescita professionale, sia in ambito accademico che in quello dell’industria.