Partner: 
Obiettivo: 

Realizzazione di una “Rete scientifica di eccellenza”, nella regione Friuli Venezia Giulia tra Università, Enti pubblici di ricerca e Enti di ricerca internazionali per rafforzare la capacità di azione, attrattività e competitività a livello nazionale e internazionale delle istituzioni

Attività: 

Realizzazione e potenziamento di infrastrutture di ricerca integrate, per rafforzare la capacità di azione delle istituzioni scientifiche e per ottimizzare l’utilizzo delle infrastrutture stesse consentendone la disponibilità anche alle imprese e realizzazione di servizi comuni per la ricerca o coordinamento tra servizi esistenti

Intervento: 

Nell’ambito degli interventi finanziati dalla LR 2/2011 (Finanziamenti al sistema universitario regionale) relativi alle infrastrutture di ricerca, sono acquistate attrezzature complementari per il Laboratorio di meccatronica avanzata (Lama FVG), centro internazionale di eccellenza per l’innovazione industriale, in aggiunta alla dotazione strumentale già disponibile.
Il centro rappresenta un’infrastruttura di ricerca di eccellenza per lo sviluppo della ricerca e della formazione in collaborazione con il sistema produttivo. L’infrastruttura intende favorire la costituzione di aggregazioni tra gruppi di ricerca all’interno del sistema universitario regionale in settori affini; creare le condizioni per la formazione di un know-how aggiornato alle ultime tecnologie; l’applicazione industriale della ricerca, il tutto in ambiti di applicazione coerenti con le aree di specializzazione individuate nella Strategia di specializzazione intelligente regionale (S3).
La misura è inserita nel “Programma triennale 2016-2018” relativo ai finanziamenti al sistema universitario regionale ai sensi della LR 2/2011.

Soggetti Attuatori: 

Università degli Studi di Udine (gestore), Università degli Studi di Trieste e Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA)

Data di avvio: 

A partire dal 2016

Durata prevista: 

2017-2018

Finanziamento: 

€ 550.000

 

 

Risultato atteso: 

Potenziamento della dotazione regionale di infrastrutture di ricerca integrate, con correlato incremento del potenziale di ricerca e di attrattività del sistema accademico e scientifico regionale e promozione del trasferimento della conoscenza a livello applicativo ed industriale

Indicatore di realizzazione: 

Avvio di corsi di formazione e completamento del potenziamento del III lotto del Laboratorio entro il 31 dicembre 2018

- Piano di investimenti e acquisti di materiali e attrezzature del III Lotto (completato entro il 31/12/2018);

- Realizzazione di oltre 20 corsi (dal 2017 al 2019);

- Organizzazione di 4 workshop;

- Partecipazione a 4 eventi di promozione;

- Realizzazione di 1 website dedicato;

- Video promozionale: in fase di implementazione