Partner: 
Obiettivo: 

Realizzazione di una “Rete scientifica di eccellenza”, nella regione Friuli Venezia Giulia tra Università, Enti pubblici di ricerca e Enti di ricerca internazionali per rafforzare la capacità di azione, attrattività e competitività a livello nazionale e internazionale delle istituzioni

Attività: 

Realizzazione e potenziamento di infrastrutture di ricerca integrate, per rafforzare la capacità di azione delle istituzioni scientifiche e per ottimizzare l’utilizzo delle infrastrutture stesse consentendone la disponibilità anche alle imprese e realizzazione di servizi comuni per la ricerca o coordinamento tra servizi esistenti

Intervento: 

Nell’ambito degli interventi finanziati dalla LR 2/2011 (Finanziamenti al sistema universitario regionale) relativi alle infrastrutture di ricerca, si prevede il potenziamento dell’infrastruttura dedicata all’HPC - High Performance Computing, al fine di supportare il mantenimento ed il rafforzamento del primato conseguito dalla SISSA nel campo del calcolo scientifico ad alte prestazioni. L’estensione dei benefici al sistema universitario regionale richiede la disponibilità di adeguate risorse di calcolo. Il computer “Ulysses” attualmente in uso alla SISSA si sta infatti avviando alla conclusione del suo ciclo tecnologico triennale e richiede quindi un aggiornamento.
La tecnologia di nuova generazione permette, aggiungendo due armadi di nodi di calcolo, di raggiungere un raddoppio della potenza di calcolo fornita dal cluster attuale. L’aggiunta di tali armadi deve essere accompagnata da un relativo adeguamento della potenza refrigerante e delle reti di interconnessione.
La misura è inserita nel “Programma triennale 2016-2018” relativo ai finanziamenti al sistema universitario regionale ai sensi della LR 2/2011.

Soggetti Attuatori: 

Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) (gestore), Università degli Studi di Trieste e Università degli Studi di Udine 

Data di avvio: 

A partire dal 2016

Durata prevista: 

2017-2018

Finanziamento: 

€ 1.000.000

Risultato atteso: 

Potenziamento della dotazione regionale di infrastrutture di ricerca integrate, con correlato incremento del potenziale di ricerca e di attrattività del sistema accademico e scientifico regionale e promozione del trasferimento della conoscenza a livello applicativo ed industriale

Indicatore di realizzazione: 

Inaugurazione dell'infrastruttura Ulysses entro fine 2018